Il futuro del negozio di quartiere è l’eCommerce di prossimità.

Pandemia e lockdown hanno spinto senza dubbio la crescita dell’eCommerce nell’ultimo anno, consolidando una tendenza iniziata ben prima del Covid ma che ha visto un cambio di prospettiva, passando da opportunità a necessità.

Necessità sia per i consumatori, dato che i negozi chiusi non hanno lasciato molte alternative, che per i negozi, costretti a reinventarsi con consegne a domicilio e vendite tramite contatti social. Per molti l’opportunità dell’eCommerce è rimasta una spesa non compresa o non sostenibile. Ma per i più che hanno saputo cogliere la sfida mostrando una forte capacità di resilienza, l’opportunità, divenuta necessità, si è rivelata un promettente futuro tutto da scoprire.

È il futuro dell’eCommerce di prossimità, luogo fisico affacciato sul mare del web capace di intercettare una nicchia di utenti attratti o forse incuriositi dalla rete ma che ancora non sanno rinunciare alla relazione diretta e personale che offre il negozio sotto casa. È quel 71 % di connazionali che prima di effettuare un acquisto effettua una ricerca online. Pur sapendo che comunque non comprerà online. Almeno se potrà farlo, e almeno per ora. Sappiamo bene infatti che quando si inizia a percorrere una strada è difficile tornare indietro. Alle volte il difficile è compiere il primo passo. La novità che attrae ma al contempo spaventa, intimorisce.

Ma chi ha sperimentato la comodità degli acquisti online, tornerà davvero indietro? Sembra molto più realistico pensare che buona parte dei consumatori che hanno effettuato i loro primi acquisti in questo tempo particolare manterranno l’abitudine, almeno in parte. Tuttavia offrire loro la comodità di uno shop virtuale affiancata alla fiducia che può offrire un negozio tradizionale è l’opportunità da cogliere, o meglio ancora da accogliere, per veder crescere il fatturato.

Come fare allora l’investimento giusto? Oggi il web è pieno di offerte per la realizzazione di siti eCommerce, offerte che si basano per lo più sul prezzo più basso a scapito della qualità e dei risultati. Pensare che basti pubblicare un sito con dei prodotti in vendita perché le richieste arrivino numerose e senza troppi sforzi è semplicemente illusorio. Ogni eCommerce che funziona, perché funzioni, richiede strategia e competenza, a partire dalla progettazione, prima ancora di iniziare a scrivere una sola riga di codice.

Molte piattaforme che semplificano notevolmente la creazione del negozio virtuale richiedono però commissioni il cui importo spesso non è da sottovalutare, mentre un e-commerce proprietario, superata la fase di sviluppo e dopo aver imparato a gestirlo (operazione oggi facilitata dai sistemi di gestione dei contenuti) offre innumerevoli vantaggi, primo tra tutti il totale controllo della piattaforma.

L’eCommerce di prossimità rimane comunque aperto sul mondo, accessibile dovunque e da chiunque, per cui avere la collaborazione di professionisti che sappiano offrire un supporto anche in fase di organizzazione delle spedizioni, del magazzino, del web marketing, delle campagne Ads può e deve fare la differenza.

PROSSIMO PRECEDENTE

Primi sui motori di ricerca

Il tuo sito primo sui motori di ricerca?

SCOPRI COME

Realizzazione siti web efficaci, ottimizzati SEO e posizionati.

PREVENTIVO
Quanto costa un sito internet | Preventivi

Il tuo e-commerce non ti soddisfa?

Scopri come migliorare le vendite con l'analisi gratuita del tuo sito!

OTTIENI IL REPORT

Ultime news

Una campagna marketing basata sull’invio di e-mail richiede una complessa pianificazione soprattutto se si tratta di e-mail a freddo. Quando si parla …
L’utilità del digitale è emersa con prepotenza durante i mesi scorsi, quando la pandemia ha chiuso tutti in casa imponendo uno smart working forzato. …
Ogni comportamento veicola un messaggio, qualunque esso sia. E dato che un non-comportamento non è possibile, non è possibile nemmeno non comunicare. …
A quanto ammontano i costi di un sito web? In questo articolo cerchiamo di fare un po’ di chiarezza in particolare per quanto riguarda i costi di real…
Pandemia e lockdown hanno spinto senza dubbio la crescita dell’eCommerce nell’ultimo anno, consolidando una tendenza iniziata ben prima del Covid ma …
Nata tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento del secolo scorso, la teoria della Gestalt (termine tedesco che significa letteralmente posiz…